• Home
  • Servizi
  • Valutazione psicodiagnostica dell'età evolutiva

Valutazione psicodiagnostica dell'età evolutiva

La psicodiagnostica è la disciplina che si occupa della valutazione e della diagnostica psicologica, personologica e psicopatologica, attraverso l'uso spesso integrato, di questionari, test di personalità, colloqui clinici, esami neuropsicologici e osservazione.

Permette di conoscere e comprendere il funzionamento cognitivo, emotivo e comportamentale del soggetto.  

Il primo colloquio viene effettuato con le figure genitoriali  per acquisire informazioni anamnestiche, riguardanti le principali tappe evolutive e le autonomie personali e sociali del minore.

Subito dopo, la consulenza e la valutazione del disagio minorile è finalizzata a diagnosticare la presenza di eventuali condizioni psicopatologiche o difficoltà che si possono incontrare nelle diverse fasi di sviluppo. L'intervento prevede la presa in carico del minore, la sua valutazione e l'individuazione di strategie di intervento atte a supportare il soggetto nella sua crescita attraverso percorsi terapeutici e di sostegno sul bambino e/o sulla famiglia.

La valutazione i seguenti disturbi:

  • Disturbi generalizzati dello sviluppo (autismo)
  • Disturbi dell'attenzione e iperattività (ADHD)
  • Disturbi specifici dell'apprendimento (DSA)
  • Disturbi dell’area cognitiva e delle Funzioni esecutive
  • Disturbi della sfera emotiva
  • Disturbi del comportamento

Dott.ssa Michela Greco
Psicologa a Trepuzzi (Lecce)

Dott.ssa Michela Greco
Psicologa
P.I. 04819690753

Contatti
Aree del sito
© 2020. «powered by Psicologi Italia». È severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.